GIOVANNI ZAFFAGNINI

Fiumi (2015)


Andare al fiume.

Seduto su un masso, fissare per ore l'acqua trasparente, le rocce, i sassi.

Dimenticare la coda in tangenziale di ogni giorno.